Home News «UN’ALLEANZA ...

«UN’ALLEANZA 100% GREEN» VINCE IL «BEST IN CLASS» DEL «SODALITAS SOCIAL AWARD»

La 16a edizione del Sodalitas Social Award, il riconoscimento più autorevole assegnato in Italia a imprese che assumono la leadership per realizzare un futuro sostenibile, promosso da Fondazione Sodalitas, presenta i nomi delle aziende vincitrici. 135 i progetti in gara proposti da imprese, pubbliche e private, di diversi settori, che riguardano temi legati a giovani e scuola, occupabilità e pari opportunità, clima e stili di vita sostenibili, contrasto alle disuguaglianze e inclusione sociale. 5 premi di categoria e 5 premi speciali assegnati, oltre 2.200 imprese partecipanti dal 2003 ad oggi. Il Premio è organizzato da Fondazione Sodalitas in collaborazione con Fondazione Italiana Accenture, GfK, Omnicom Public Relations Group, con il sostegno di Zeta Service e con il patrocinio di Assolombarda, Commissione Europea e Unioncamere.

Il premio speciale «Best in class» è stato assegnato a «Un’alleanza dell’acqua 100% green» e ritirato da Gruppo CAP come capofila del progetto realizzato con altre 5 aziende di Water Alliance – Acque di Lombardia (Brianzacque, Uniacque, Lario Reti Holding, Padania Acque, SAL) che dal 2017 si impegnano a rifornirsi solo con energia prodotta da fonti rinnovabili certificate. Nel corso dell’anno le aziende hanno acquistato energia elettrica da fonte rinnovabile 100% idraulica-oceanica certificata. L’impegno ha prodotto risultati importanti:  442 GWh prodotti di energia 100% green, 143 milioni di kg di CO2 risparmiati all’atmosfera, che corrispondono a 12 milioni di alberi piantumati, 2 milioni e mezzo di euro risparmiati, senza nessun incremento della bolletta per gli utenti.

Il Sodalitas Social Award 2018 è stato dunque assegnato alle iniziative più efficaci nel contribuire alle sfide contemplate nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. I vincitori sono stati designati da una Giuria indipendente presieduta dal Rettore dell’Università Cattolica di Milano e composta da rappresentanti del mondo della ricerca, dell’accademia, del terzo settore, di istituzioni e associazioni