Home News FORUM INTERNA...

FORUM INTERNAZIONE DELL’ACQUA

Al via a Milano «Rules of water, rules for life», la prima manifestazione interamente dedicata all’oro blu

 

60 esperti da 14 Paesi del mondo si riuniscono da oggi a Milano per discutere di due temi fondamentali: il governo dell’acqua nella città e le problematiche di genere che attraversano il tema del cosiddetto oro blu. Questo l’obiettivo di Rules of water, rules for life, il primo Forum Internazionale interamente dedicato all’acqua organizzato dal Milan Center for Food Law and Policy.

Secondo Livia Pomodoro, presidente dell’associazione, “Il tema dell’acqua è strettamente legato alla qualità della vita, ma anche all’economia e allo sviluppo sostenibile di un Paese. L’imprenditoria italiana sta iniziando a mostrare grande interesse nei confronti di questo tema da un punto di vista di governance e di innovazione, ma è necessario un ulteriore sforzo di integrazione e di assunzione di responsabilità”.

Un concetto ripreso dal presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, per il quale “la qualità della vita non deve riguardare soltanto gli addetti ai lavori, ma ci obbliga ad avere un’idea comune di un futuro costruita su un’economia circolare che superi l’ideologia secondo la quale ambiente e industria sono uno contro l’altro”.

Nel corso della manifestazione 100 studenti provenienti da 13 scuole italiane si sono riuniti per competere nel primo Hackaton sull’acqua, promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Obiettivo dei giovani che hanno preso parte a «Water-Hack» – questo il nome del concorso – è trovare soluzioni innovative per rispondere a tre grandi sfide di interesse globale e locale: gestione delle risorse idriche nelle aree urbane e rurali, implementazione di politiche sulle questioni di genere sul diritto dell’acqua, cooperazione internazionale e accesso all’acqua. I progetti più validi verranno presentati e premiati nel corso del Forum. 

[27 Set 2017]