Home Mobilità & Trasporti Mobilità Sostenibile La mobilità p...

La mobilità promessa alla Fiera di Rimini

La mobilità sarà protagonista al padiglione «Città Sostenibile» di Key Energy della Fiera di Rimini dedicato alle smart cities dal 6 al 9 novembre e organizzato da Italian Exhibition Group. In scena soluzioni eco-compatibili, economicamente sostenibili e socialmente efficaci che promettono un futuro migliore

Non si potrà parlare di città del futuro se non sarà servita da una mobilità sostenibile. E sulle possibili soluzioni e strategie dedicate a rendere i trasporti un settore green  vuole puntare i riflettori Città Sostenibile, padiglione tra i più innovativi di Key Energy, alla fiera di Rimini da martedì 6 a venerdì 9 novembre organizzata da IEG, Italian Exhibition Group, in contemporanea ad Ecomondo.

Città Sostenibile, dunque, concentrata sui temi collegati al concetto di smart cities, attraverso prodotti esposti, contenuti informativi, focus dedicati al settore automotive, sharing mobility e guida autonoma vuole rappresentare una vetrina e un’occasione di informazione esauriente nell’ambito della mobilità più virtuosa. Così, grande attenzione sarà riservata all’esposizione statica e dinamica di auto elettriche, bifuel, ibride, accanto a Bike & car sharing, senza dimenticare il trasporto pubblico locale, né l’importanza di temi quali connettività e intermodalità.

“L’evoluzione delle città verso un approccio basato su servizi efficienti al cittadino-  spiega Gian Marco Revel, coordinatore di Città Sostenibile e docente dell’Università Politecnica delle Marche – è ad oggi spesso limitato dal fatto che mancano risorse, esperti e strategie sistematiche. Le tecnologie sono disponibili, ma il loro livello di adozione ed integrazione è ancora basso, così come le collaborazioni pubblico-privato finalizzate ad incrementare l’avvio di nuovi progetti. La ricerca dell’Osservatorio IoT rileva che in Italia, sulla totalità dei progetti, solo nel 12% dei casi c’è collaborazione pubblico-privata. In questo contesto Città Sostenibile – continua il prof. Revel –  con i suoi eventi e gli stand, mira a far incontrare le aziende che offrono servizi su un territorio con le Pubbliche Amministrazioni che lo gestiscono e con i cittadini. Rappresenta un’opportunità unica nel campo fieristico, in quanto mette a sistema tutti i settori di interesse della Pubblica Amministrazione, dalla mobilità alla rigenerazione urbana, dall’energia all’innovazione digitale e la salute. Gli eventi vedono esperti, rappresentanti istituzionali ed attori industriali confrontarsi su questi temi, prendendo le nuove visioni di economia circolare come driver per guidare l’innovazione urbana”. 

Iniziative ed incontri

Tornando al tema mobilità, ad esempio, tra le Case Automobilistiche partner dell’edizione 2018, VW Veicoli Commerciali proporrà il nuovo e-Crafter1, a trazione elettrica e a emissioni zero. Il debutto della versione elettrica della variante furgone con tetto alto segna l’avvio di un’offensiva sul fronte della mobilità elettrica. Spazio anche a colonnine e infrastrutture di ricarica con Scame Parre, Mennekes Electric Italia, Yess Energy e BeCharge. Non mancherà poi il bike sharing con MOBIKE.

Ricco anche il calendario di workshop e convegni. Tra gli appuntamenti con la mobilità sostenibile segnaliamo martedì 6 novembre, giornata inaugurale, dalle ore 14.30 nella Sala Key Wind (Pad. D7) «Trasporto Pubblico in evoluzione», a cura del Comitato Tecnico Scientifico di Key Energy, Kyoto Club e Comune di Rimini. Il convegno affronterà le politiche di mobilità del trasporto pubblico in diverse regioni italiane, inclusa la multimodalità delle Ferrivie dello Stato e la mobilità a due ruote con importanti contributi a cura di Domenico Proia, Direttore ASSTRA; Luigi Contestabile, Direzione stazioni, RFI-FS; Raffaele Donini, Assessore ai Trasporti Regione Emilia Romagna; Domenico Caminiti, Amat Palermo S.p.A.; Gloria Zavatta, Amministratrice Agenzia per la Mobilità, l’Ambiente e il Territorio di Milano; Paolo Camellini, Responsabile commerciale settore Autobus Italia, Rampini Autobus; Davide Lazzari, Responsabile Relazioni Istituzionali di Mobike Italia. Il confronto coinvolgeròa anche l’Agenzia Confederale Trasporti e Servizi AGENS ed il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con l’intervento di Alessandro Carettoni. Presidente di Sessione sarà Fabio Orecchini, Università degli Studi Guglielmo Marconi.

Mercoledì 7 novembre 2018, dalle ore 09.30 nella Sala Agorà di Città Sostenibile (Pad. D7) «Il futuro della guida autonoma» a cura del Comitato Tecnico Scientifico di Key Energy ospiterà player internazionali (tra cui Timothy Papandreu, City Innovation Foundation, NYC e Angelika Sodian, di NIO – Europe) ed italiani in un confronto su prodotti, servizi e spazi urbani. Il tema dei progetti e sperimentazioni legati alla guida autonoma in Italia verrà affrontato da Mario Nobile, Direttore Generale Ministero infrastrutture; Gloria Zavatta, Amministratrice Agenzia per la Mobilità, l’Ambiente e il Territorio di Milano; Ludovica Ferrari, Assessore alla Smart City del Comune di Modena; Alberto De Gaetano, Responsabile Attività Legislative, ANIA e Alessandro Marchetti Tricamo, Direttore de l’Automobile e Media Partner del progetto mobilità di Città Sostenibile. Presidente di Sessione sarà Carlo Iacovini, Partner Clickutility On Earth.

Sempre mercoledì 7 novembre alle ore 14.30  nella Sala Gardenia Hall Est avrà luogo la seconda edizione di «Ecomondo4Fleet», appuntamento indirizzato alle aziende che impiegano flotte all’interno della propria organizzazione.
Giovedì 8 novembre, dalle ore 9.30 nella Sala Key Wind (Pad. D7) «Biocombustibili per il trasporto stradale ed aereo è REDII. Quali prospettive nel periodo 2020-2030» a cura del Consorzio di ricerca RE-CORD/ART Fuels Forum, Kyoto Club, CIB, FREE, ETA Florence affronterà il tema in un dibattito con Presidenti di Sessione Alessandro Carettoni, del Ministero dell’Ambiente e David Chiaramonti dell’Università di Firenze.

Sempre giovedì 8 novembre, il convegno «Mobilità elettrica: pronti a partire» a cura del Comitato Tecnico Scientifico di Key Energy si svolgerà dalle ore 14.00 nella Sala Agorà di Città Sostenibile (Pad. D7) per discutere di prospettive globali in tema di mobilità elettrica e di politiche urbane virtuose, ospitando una tavola rotonda di confronto tra diversi attori (Luisa Di Vita, Nissan; Stefano Sordelli, Volkswagen; Lucio Tropea, Enel X; Paolo Martini, BeCharge; Antonio De Bellis, ABB; Filippo Carzaniga, FIMER; Andrea Poggio, Legambiente; Mauro Vergari, ADICONSUM) moderata da Mauro Tedeschini, di Vaielettrico, Media Partner del progetto mobilità di Città Sostenibile. Presidente di Sessione sarà Dino Marcozzi, Segretario Generale MOTUS-E.

[ Roberta Di Giuli ]

 

Calendario aggiornato su:

https://www.keyenergy.it/eventi/programma/seminari-e-convegni/e9418680/mobilita-sostenibile.html

Per maggiori informazioni:

www.cittasostenibile.net

www.keyenergy.it