Home Energia Rinnovabili Good Energy A...

Good Energy Award 2013

Bosch

La IV edizione del premio dedicato alle aziende virtuose nel campo delle energie rinnovabili si avvale anche quest’anno del supporto del gruppo Robert Bosch

 

•• Si tratta del primo premio made in Italy dedicato alle aziende che investono in energie alternative e quindi rappresenta l’occasione per dare un riconoscimento alle imprese che hanno avuto la lungimiranza e il coraggio di investire in un mercato nuovo, in modo responsabile verso l’ambiente, l’economia e il territorio. Il premio porta la firma di Bernoni Grant Thornton, storica realtà professionale milanese con oltre 50 anni di esperienza nella consulenza tributaria e societaria, nazionale e internazionale, nell’outsourcing e nell’advisory e il sostegno di un grande nome come la Bosch“Abbiamo scelto di sostenere per il secondo anno consecutivo «Good Energy Award» – dichiara Gerhard Dambach, Amministratore di Delegato Robert Bosch S.p.A. – una lodevole iniziativa che premia le aziende che si impegnano nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni innovative ed ecosostenibili. Il rispetto dell’ambiente e la salvaguardia delle risorse rientrano da sempre nelle missione dell’Azienda e da qui nasce il forte impegno di Bosch nel campo delle energie rinnovabili. Crediamo quindi nei valori che animano il premio e nell’importanza dell’ecosostenibilità e del risparmio energetico”.

 

Il premio è diviso in tre categorie:

? Producer, dedicata alle aziende produttrici di energia da fonti rinnovabili;

? Constructor, riservata alle aziende che realizzano componenti per la produzione di energia rinnovabile o per il risparmio energetico;

? Energy Efficiency, per incoraggiare tutte quelle realtà che, pur non operando nel settore dell’energia, hanno scelto di implementare interventi volti alla riduzione dei consumi energetici.

 

Per l’iscrizione a «Good Energy Award 2013» è possibile inviare la scheda di adesione fino al 31 marzo. La cerimonia di premiazione è prevista a inizio giugno presso la sede Bosch di Milano.

I giovani coinvolti… nel logo

[email protected] è il nuovo concorso che parte in questa edizione rivolto ai giovani creativi, dai 18 ai 30 anni, che possono mettere in campo le loro capacità per ideare il logo del premio «Good Energy Award». Entro il 15 marzo sarà possibile inviare la propria proposta grafica, in grado di esprimere i concetti di sostenibilità e risparmio energetico, alla segreteria del Premio: [email protected]. L’elaborato più idoneo e originale, valutato da una commissione tecnica, sarà utilizzato come logo ufficiale della IV edizione del Premio. Il vincitore entrerà di diritto a far parte della giuria del «Good Energy Award 2013» e avrà l’opportunità di entrare in contatto con un settore dinamico e promettente quale quello delle energie rinnovabili.

 

[Redazione Protectaweb]