Home Aziende Energia da fo...

Energia da fotovoltaico, Eaton la gestisce intelligentemente con xStorage Home

L’azienda, leader nella fornitura di soluzioni all’avanguardia, propone in Italia per il mercato residenziale un sistema all-in-one estremamente versatile e flessibile anche nell’installazione idonea in ogni configurazione d’impianto

La nuova sfida

Disponibile in Italia xStorage Home, un’innovativa soluzione che concentra in un unico sistema i diversi aspetti e le varie esigenze legati alla conversione dell’energia da fotovoltaico, all’accumulo dell’energia e alla gestione dei flussi energetici. In un contesto globale in cui le persone sono chiamate ad adottare stili di vita più sostenibili per il Pianeta e contestualmente si scontrano con un continuo aumento del prezzo dell’energia, il ricorso a fonti energetiche rinnovabili rappresenta una risposta concreta a molteplici esigenze.

Il nuovo sistema di accumulo di energia di Eaton rappresenta una soluzione semplice, completa ed estremamente flessibile che consente in primis di superare le sfide in termini di non programmabilità e aleatorietà implicite nella natura delle energie rinnovabili e, in particolare, del fotovoltaico. Insomma, piena luce su un percorso tracciato per tempo da Eaton attraverso una serie di linee programmatiche.

Le caratteristiche

Parliamo nel dettaglio della nuova «creatura»: xStorage Home è una soluzione dal carattere altamente innovativo, che si distingue innanzitutto per versatilità e massima flessibilità d’installazione: infatti, l’inverter ibrido di cui dispone può gestire i flussi energetici in modo del tutto bi-direzionale, rendendone possibile l’installazione in ogni configurazione d’impianto. Quindi ci riferiamo a connessione lato DC o AC, in un impianto nuovo o nel retrofit di uno esistente. Comunque va sottolineato come il nuovo sistema di Eaton sia molto più di una semplice «batteria»: infatti, si tratta di un inverter fotovoltaico evoluto capace di integrare anche le funzioni di inverter batteria («carica batteria») connesso al Battery Pack integrato e che gestisce e ottimizza tutti i flussi energetici verso le utenze e da e verso la rete.

Autoconsumo massimizzato

Ecco, dunque, che comincia a svelarsi la natura innovativa del composito e integrato prodotto di Eaton: xStorage Home offre una soluzione ottimale in termini di efficienza energetica permettendo di massimizzare l’autoconsumo dell’energia proveniente dal fotovoltaico. Prima piacevole ricaduta sugli utenti un significativo risparmio sulla bolletta, potendo avvalersi dell’energia autoprodotta durante l’intero arco della giornata (quindi, anche di notte, durante picchi di richiesta o nelle fasce orarie a tariffa energetica elevata) e quando i consumi realmente lo richiedono.

Servizi di rete

Particolare non trascurabile offerto da  xStorage Home è che il sistema è già pronto per la fornitura dei cosiddetti servizi di rete: così, il singolo proprietario di casa potrà trasformarsi da consumatore a produttore offrendo ai gestori della rete (e ai futuri «aggregatori») servizi di regolazione della frequenza. In tal modo contribuirà anche al bilanciamento del carico sulla rete.

Partnership con Nissan

In merito alla componente batteria, Eaton ha raggiunto un accordo con Nissan, Casa automobilistica leader mondiale nella produzione e nella commercializzazione di veicoli elettrici (LEAF e eNV200), equipaggiando xStorage Home con tecnologia agli ioni di litio di ultimissima generazione con pack di batterie dedicate nuove e anche di tipo riciclate provenienti dai mezzi della Casa giapponese.

Gestione user friendly

Per concludere, grazie a una semplice e comoda «interfaccia utente», la gestione di xStorage Home è realmente user friendly. Come? A portata di clic, utilizzabile sia dall’utente finale – che potrà monitorare e gestire il sistema in tutta semplicità da Pc o da smartphone o tablet – sia dall’installatore in fase di installazione sia in post-vendita per effettuare interventi di diagnostica a distanza.

Dove trovare xStorage Home

Il nuovo sistema prodotto d Eaton è già disponibile in Italia presso un’ampia rete di distributori partner e installatori certificati dalla casa madre, che consentiranno ai consumatori di beneficiare di una garanzia fino a 10 anni. Le combinazioni disponibili comprendono potenze in uscita in AC da 3,6 kW, 4,6 kW e 6 kW combinate con batteria da 4,2 kWh, 6 kWh e 7,5 kWh.

Le parole di Paolo Tagliabue

Significative le parole di Paolo Tagliabue, Product Marketing Manager Residential and C. Building della Divisione xStorage di Eaton Italia: “forte del proprio know-how nello sviluppo di tecnologie all’avanguardia per la gestione dell’elettronica di potenza che ha reso Eaton leader nella produzione e commercializzazione di UPS, inverter fotovoltaici e per comando motori, l’azienda ha sviluppato un ampio portafoglio di soluzioni di accumulo energetico che si rivolge a molteplici settori – dal mercato residenziale e commerciale fino alle grandi applicazioni industriali e di rete – con l’obiettivo di offrire sistemi flessibili, affidabili ed economicamente efficienti, capaci di indirizzare le sfide sempre più ardue che devono affrontare le reti elettriche in termini di capacità e stabilità”.

E, sugli effetti in Italia, Tagliabue ha aggiunto: “con l’arrivo di xStorage Home nel nostro Paese i consumatori italiani potranno finalmente valutare il passaggio a fonti di energia rinnovabili potendo contare sui vantaggi tangibili in termini di economicità, flessibilità e sostenibilità che l’innovazione di Eaton è in grado di apportare alla gestione dell’energia in ambito domestico”.

[ Marino Collacciani ]

 

Per qualsiasi altro tipo d’informazione, è possibile consultare la pagina https://eaton.it/energystorage, utilizzare Twitter (@Eaton EMEA) oppure Linkedin (Eaton EMEA).