Home Ambiente «FASCINATION ...

«FASCINATION OF PLANTS DAY 2013»: PIANETA PIANTE

Fiori Dolomiti - Protectaweb
asaphoto/Maurizio Lancia

 

Il 18 maggio torna la «Giornata Internazionale del Fascino delle Piante» organizzata dall’EPSO per sottolineare il ruolo della ricerca nel settore e i suoi nuovi orizzonti


•• Si chiama «Fascination of Plants Day 2013» e vuole offrire, anche quest’anno, un terreno di confronto fra ricercatori e cittadini, sottolineando la stretta – ma non sempre così scontata – relazione tra la nostra vita e le piante, evidenziando, inoltre, il valore della ricerca nel settore della biologia vegetale. L’iniziativa, lanciata dall’EPSO (European Plant Science Organization, www.epsoweb.org), associazione che raccoglie più di duecento istituzioni di ricerca, università e dipartimenti in Europa, è prevista per il 18 maggio e vedrà coinvolti circa cinquanta paesi in Europa, Asia, Africa, Nord America e Australia, tutti impegnati in iniziative che mettano in risalto la visibilità della ricerca sulle piante sottolineandone l’importanza per l’economia e per l’ambiente.

 

Le piante, oltre ad essere all’origine di tutti gli alimenti che consumiamo, sono una fonte essenziale di materie prime e costituiscono una componente fondamentale sia del paesaggio che degli ecosistemi acquatici e terrestri. Per il crescente bisogno di una economia sostenibile (bioeconomia) nei prossimi anni l’agricoltura e le piante giocheranno un ruolo fondamentale per un nuovo modo di produrre basato sull’utilizzo di risorse rinnovabili e su processi ecologicamente sostenibili.

Iniziative… in campo!

Fiori - ProtectawebOltre al coinvolgimento di istituzioni scientifiche, università e centri di ricerca, per l’occasione agricoltori e imprese apriranno al pubblico orti botanici, serre sperimentali, laboratori e musei per far conoscere la bellezza del mondo delle piante e illustrare ciò che si sta facendo per aumentare la produzione e la qualità dei prodotti vegetali non solo per l’alimentazione, ma anche per gli usi industriali, farmaceutici, energetici e ambientali.

In diverse città italiane saranno organizzate svariate iniziative, comprendenti mostre didattiche, visite guidate ai parchi cittadini, laboratori di biologia vegetale per ragazzi, concorsi per le scuole, e tanto altro.

 

Un elenco completo e ulteriori informazioni sulle iniziative che si terranno in Italia è disponibile all’indirizzo http://www.plantday.it.

 

[Redazione PROTECTAweb]