Home Ambiente Il Gruppo Eur...

Il Gruppo Europcar nel 2017 ha salvato l’equivalente di 31 piscine olimpioniche

In occasione della Giornata mondiale dell’acqua, annunciati i risultati per limitare il consumo di acqua per quanto riguarda la pulizia dei veicoli

Il Gruppo ha implementato, dall’anno scorso, un nuovo programma europeo che mira a rivedere la pulizia sistematica dei veicoli. Dopo ogni noleggio, viene valutata la reale necessità di pulire ogni vettura, sulla base di una lista prestabilita di criteri. Questa valutazione indica se il veicolo ha bisogno di una pulizia integrale o se è sufficiente un lavaggio a secco parziale. Questa tecnica, quindi, riduce la movimentazione delle vetture e il relativo consumo di acqua.

Il 13% delle auto pulite senza acqua 

Nel corso del 2017 il 13% dei veicoli noleggiati dal Gruppo Europcar, nelle sue filiali, è stato pulito senza l’utilizzo di acqua, consentendo di risparmiarne l’equivalente di 31 piscine olimpioniche. Nell’ambito della strategia di Commit Together, il Gruppo ha fissato l’obiettivo di trattare senza acqua almeno il 20% dei propri veicoli entro il 2020. Per lavare un’auto occorrono, mediamente, 150 litri d’acqua, mentre per un camion si arriva ad oltre 600.

Gruppo Europcar 

                               

Il Gruppo Europcar è uno dei principali player nella mobilità ed è quotato alla Borsa Euronext di Parigi. Mission del Gruppo è quella di fornire una vasta gamma di soluzioni di mobilità come alternativa all’auto di proprietà: noleggio auto e furgoni, noleggio con conducente, car-sharing o peer-to-peer. Il Gruppo offre le sue soluzioni di mobilità in tutto il mondo attraverso una vasta rete attiva in oltre 130 Paesi e territori (incluse 14 filiali interamente controllate in Europa e 2 in Australia e Nuova Zelanda, franchising e partner).

[ Fabio Cauli ]